Camilleri e Brizzi: le novità di maggio



A un passo dall'estate si scatenano le novità in libreria, perché si sa, in questo periodo dell'anno si legge di più, al mare, in vacanza. E allora le novità non mancano mai e questo fine maggio ci ha regalato alcuni libri interessanti. Il primo che vogliamo segnalare è il nuovo romanzo di Andrea Camilleri. L'autore non ha bisogno di presentazioni, ormai distinguere l'autore dal personaggio è difficilissimo, tanto il successo. "La rete di protezione", questo il titolo del libro, è come al solito edito da Sellerio.

Altra uscita interessante è il libro "Se prima eravamo in due", di Fausto Brizzi, edito da Einaudi. Ecco il libro in sintesi: "È proprio vero che quando ti nasce un figlio non sai mai chi ti metti in casa. Poco più di un anno fa è arrivata Penelope Nina.


Se prima eravamo in due è il racconto di come è andato l'inizio della nostra conoscenza e di come, piano piano, mi sono innamorato di lei. Questo nonostante occupi la stanza migliore, urli di notte, se la faccia addosso di continuo e non paghi l'affitto. Tutte cose che non perdonerei nemmeno a Scarlett Johansson, il che la dice lunga. La realtà è che ormai sono suo schiavo. Aggiungete che ho una moglie vegana, salutista e vagamente dittatoriale, e la tragedia familiare è servita" (Fausto Brizzi).

#AndreaCamilleri #FaustoBrizzi #Sellerio #Einaudi

Post in evidenza
Post recenti
Archivio